martedì 2 aprile 2013

"Il sandalo di Mina Harker", sposa di Dracula.



Nel romanzo di Bram Stoker "Dracula", Mina Harker è una tranquilla maestrina inglese, destinata a sposare un impiegato. Il suo fidanzato si reca in Transilvania dal conte Dracula, per una vendita immobiliare. Il conte vede una foto della fanciulla, la quale assomiglia come una goccia d'acqua alla sua defunta ed amatissima moglie, suicidatasi secoli prima credendo morto in battaglia il suo sposo. Dracula raggiunge così Londra per corteggiare Mina, la quale cade tra le sue braccia, in una danza di reminescenze-forse- di un amore passato indenne attraverso i secoli, di affascinazioni e illusioni fino alla catarsi finale nel sangue:lei sceglierà di liberare il suo amato dalla maledizione del "non-morto", trafiggendogli il cuore e tagliandogli la testa. Ho quindi realizzato il sandalo di Mina Harker con degli spicchi d'aglio, notoriamente inviso ai vampiri e agli oratori. Per tacchi ci sono due croci, simbolo del Cristo, della redenzione, della morte e della sua conseguente risurrezione, ma anche della lotta ai vampiri. Sarà infatti la sua ultima "sposa" a porre fine alla leggenda nera del conte Dracula.



In Bram Stoker’s Dracula, Mina Harker is a quiet English teacher that should marry an employee. Her fiancé goes to Transylvania to meet up with the Earl Dracula for a real estate’s sale. The Earl sees a photograph of the young lady which resembles exactly his beloved dead bride, that killed herself centuries before believing her husband dead in battle. So the Earl decides to move to London to court Mina, she falls into his arms, in a reminiscence’s dance of a love which passed unhurt through the centuries, perhaps with fascinations and disillusions to the final blood catharsis in which she chooses to set her lover free from the curse of “non-dead”, transfixing his hearth and cutting off the head. I’ve therefore realized her sandal with some garlic cloves, famously unpopular for vampires and speakers. The heels are two crucifixes, symbol of the Christ, of Redemption, of Death and his consequent Resurrection aside of the struggle against vampires. In fact, it will be his last “bride” to put the word end on the dark legend of Dracula

Nessun commento:

Posta un commento